Naturavetal Logo

Ingredienti BARF per l‘alimentazione cruda del cane

Nella lista dei preferiti

I proprietari che decidono di nutrire i loro cani con alimenti crudi hanno a disposizione un’ampia gamma di opzioni per rendere il menu dei loro animali non solo sano e gustoso, ma anche vario. In un’alimentazione cruda la varietà è un “must” imperativo per ottenere tutti i nutrienti necessari in forma naturale. Ma lo sappiamo già: a volte mille idee non bastano per trovare qualcosa di nuovo. In questo articolo troverete nuove idee per le vostre ricette, dove potrete essere certi che gli ingredienti sono adatti al vostro cane. Nel nostro articolo nei Consigli Utili “Primi passi verso la dieta Barf” vi abbiamo descritto come mettere insieme le porzioni giuste; lì troverete anche alcune idee per ricette gustose e numerosi consigli per gli alimenti complementari giusti, come olii ed erbe, che possono aiutare nonostante il piano dietetico accuratamente messo a punto.

Team di esperti Naturavetal®

I nostri esperti saranno lieti di consigliarvi personalmente.

Se avete domande su questo argomento, saremo lieti di fornirvi una consulenza completa. 

Potete raggiungerci dal lunedì al venerdì
dalle ore 8.30 alle ore 14.00

Carne - Suggerimenti per gli ingredienti BARF

Info-Naturavetal®

Le ossa nell’alimentazione dei cani

Attenzione! Le ossa possono scheggiarsi: datele sempre sotto controllo! È inoltre importante somministrare sempre le ossa crude. Le ossa bollite, fritte o riscaldate in altro modo modificano la loro struttura naturale, possono scheggiarsi e quindi causare gravi lesioni o provocare stitichezza o addirittura blocchi intestinali!

Manzo: parti utilizzabili nella BARF

In un unico pezzo / spezzettata / tritata | Le ossa possono scheggiarsi – fornirle sotto controllo!

  • Carne di muscolo
  • Carne della testa (guancia/carne)
  • Carne del diaframma/corona
  • Filetto
  • Lingua
  • Cuore
  • Ossobuchi (attenzione: cavità midollare)
  • Frattaglie
  • Fegato
  • Rene
  • Rumine (con il contenuto)
  • Omaso
  • Milza
  • Polmone
  • Cartilagine
  • Esofago/gola (sezionato e senza ghiandola tiroidea)
  • Laringe (sezionato e senza ghiandola tiroidea)
  • Trachea (sezionata)
  • Ossa crude (preferibilmente ossa carnose con 50% di carne e 50% di ossa), non somministrare MAI ossa riscaldate!
  • Petto di manzo con osso
  • Petto di vitello con osso
  • Coda di bue
  • Ossa di midollo (con attenzione!)
  • Ossa delle cosce
  • Costole
  • Vertebre dorsali
  • Ossa della spalla
  • Ossa della gamba superiore


Per una via di mezzo (basso valore nutrizionale)

  • Mammella
  • Testicoli
  • Nerbo di bue
  • Pelle e pelo
  • Pelle
  • Orecchie
Consiglio Naturavetal®

Alternative cotte al manzo crudo: Canis Plus® Pura carne di manzo in lattina, Canis Plus® Puro manzo con trippa verde in lattina, il menu completo pronto Canis Plus® Manzo con rutabaga e mela o il menu completo pronto per cuccioli e cani giovani Canis Plus® Menu Cuccioli Manzo.

Agnello: parti utilizzabili nella BARF

  • Tesse parti del manzo
  • Prestare attenzione a: alle parti dell’apparato digerente (possibili parassiti)

Capra: parti utilizzabili nella BARF

  • Stesse parti del manzo
  • Prestare attenzione a: apparato digerente (possibile carico parassitario)
Consiglio Naturavetal®

Alternative cotte alla carne di capra cruda: Canis Plus® rotolo di carne di capra

Cavallo: parti utilizzabili nella BARF

  • Stesse parti del manzo
  • Attenzione: le ossa lunghe possono scheggiarsi
Consiglio Naturavetal®

Pollame: parti utilizzabili nella BARF

In un unico pezzo / spezzettata / tritata | Le ossa possono scheggiarsi – fornirle sotto controllo!

  • Polli giovani interi e pulcini
  • Giovani tacchini interi e loro pulcini
  • Oche giovani intere e loro pulcini
  • Giovani anatre intere e loro pulcini
  • Piccoli piccioni interi
  • Carne di muscolo
  • Petto
  • Cuore
  • Stomaco
  • Frattaglie
  • Rene
  • Fegato
  • Polmoni
  • Ossa crude (preferibilmente ossa carnose con 50% di carne e 50% di ossa), non somministrare MAI ossa riscaldate!
  • Ali (carnose, con la pelle/ossa, aumenta il contenuto di grassi)
  • Cosce (carnose, con pelle/ossa, aumenta il contenuto di grasso)
  • Colli
  • Dorso/carcassa con pelle
  • Costole
  • Attenzione: le ossa degli animali più vecchi possono scheggiarsi!
  • Attenzione: le ossa lunghe possono scheggiarsi!

Info-Naturavetal®

Uova per i cani

Le uova sono fonti di proteine facilmente digeribili e contengono acidi grassi essenziali, vitamine e minerali. Il guscio è un’ottima fonte di calcio se viene schiacciato il più possibile o ridotto in polvere (come nel nostro Canis Extra Polvere di guscio d’uovo BIO). Le uova crude possono essere somministrate soprattutto in presenza nella dieta di predatori di calcio come gli spinaci. Tuttavia, le uova crude devono essere somministrate con parsimonia, il guscio deve essere accuratamente lavato con acqua bollente per ridurre al minimo la possibile contaminazione da salmonella e devono essere somministrate intere. Le uova sode sono un ottimo modo per offrire al cane un bocconcino: richiedono la sua destrezza e il processo di cottura rende innocui pericoli come la salmonella o l’avidina degli albumi.

Coniglio / Lepri: parti utilizzabili nella BARF

  • Lepri intere
  • Conigli interi
  • Attenzione: alle frattaglie (possibili parassiti)
  • Attenzione: le ossa dei conigli/lepri anziani possono scheggiarsi.
Consiglio Naturavetal®

Alternative cotte alla carne di coniglio cruda: Canis Plus® Rotolo di Pura carne di Coniglio o il menu completo già pronto Canis Plus® Coniglio con selvaggina e broccoli.

Selvaggina: parti utilizzabili nella BARF

  • Stesse parti del manzo
  • Prestare attenzione: alle parti dell’apparato digerente (possibili parassiti)
  • Attenzione: alle ossa tubolari!
  • Attenzione: niente cinghiale crudo!
Consiglio Naturavetal®

Pesce: parti utilizzabili nella BARF

  • Pesce intero e crudo
  • Filetto di pesce
  • Teste di pesce
Consiglio Naturavetal®

Alternative cotte al pesce crudo: i menu completi già pronti Canis Plus® Merluzzo, pastinaca e mango o Canis Plus® Tacchino con Merluzzo e pastinaca.

Info-Naturavetal®

Evitare la carne cruda in presenza di problemi di acidità.

Ci sono cani che non tollerano molto bene la carne cruda e che sviluppano rumori di stomaco, sibili o iperacidità dopo l’alimentazione. I cani sono particolarmente soggetti a questo fenomeno con l’avanzare dell’età. La carne cruda, che prima poteva essere molto ben tollerata, diventa sempre più un problema, il cane mangia erba in quantità e non sembra sentirsi bene come al solito dopo aver mangiato. Le nostre scatolette e i rotoli di carne pura Canis Plus® offrono un’eccellente alternativa alla carne cruda e sono solitamente più facili da digerire per questi cani. È quindi sufficiente sostituire il contenuto totale di carne con le nostre lattine o rotoli di carne pura, e integrare con una fonte naturale di calcio come la nostra polvere di guscio d’uovo biologico Canis Extra e una fonte di grassi di alta qualità come l’olio di salmone Canis Extra.

Ingredienti vegetali nella dieta BARF per il cane

Info-Naturavetal®

Verdure e insalate a foglia verde

Quanto più verdi sono le verdure somministrate, tanto meglio sono per il cane. Inoltre, metà della porzione di verdure somministrate dovrebbe essere costituita da insalate a foglia verde.

Verdure adatte al cane

Tritati/frullati, crudi, parzialmente cotti al vapore o cotti

  • Crescione
  • Cavolo cinese
  • Finocchio
  • Crescione da giardino
  • Acetosa
  • Cetriolo
  • Carota
  • Sedano rapa
  • Zucca
  • Dente di leone o tarassaco
  • Pastinaca
  • Barbabietola
  • Sedano
  • Rapa
  • Topinambur
  • Zucchine

Verdure a foglia adatte per il cane

Tritati/frullati, crudi, parzialmente cotti al vapore o cotti

  • Lattuga Batavia
  • Cicoria
  • Lattuga a foglia di quercia
  • Lattuga Iceberg
  • Indivia
  • Valeriana
  • Lattuga
  • Lollo Rosso
  • Lollo Bianco
  • Bietola
  • Lattughino
  • Lattuga romana
  • Rucola

Verdure adatte ai cani ma con moderazione

Tritati/frullati, crudi, parzialmente cotti al vapore o cotti

  • Mais
  • Crucifere, ad esempio cavolfiore, broccoli, cavoli, cavoli rapa, cavolini di Bruxelles, cavolo rosso o verza possono causare flatulenza: fate un test con piccole quantità, bollite o cotte al vapore.
  • Lattuga cappuccina
  • Porri
  • Asparagi
  • Spinaci
  • Barbabietola

Verdure inadatte al cane

  • Avocado (Attenzione! Contiene Persina tossica per i cani)
  • Cipolle


Legumi crudi, ad es.

  • Piselli
  • Lenticchie
  • Fagioli


Verdure crude solanacee, ad es.

  • Peperoni verdi
  • Patate
  • Pomodori
  • Melanzane (Attenzione! Solanina)
Consiglio Naturavetal®

Alternative pronte alla verdura e alla frutta preparate in casa: Fiocchi Canis Plus® Vit/Min o Fiocchi Canis Plus® Top-Fit-Mix.

Frutta adatta allal dieta BARF per il cane

Info-Naturavetal®

Evitare la frutta acida in caso di problemi di acidità

I frutti che contengono molti acidi dovrebbero essere somministrati solo con parsimonia. Per i cani con problemi di iperacidità già esistenti, è meglio evitarli del tutto. Inoltre, alcuni tipi di frutta, come le prugne, possono causare problemi allo stomaco e all’intestino; anche questi frutti dovrebbero essere somministrati con parsimonia e non dovrebbero mai essere somministrati a cani sensibili.

Evitare la frutta acida in caso di problemi di acidità

Matura o ben matura, cruda/a pezzetti, tritata, grattugiata o in purea. Mai ammuffita!

  • Mela
  • Albicocca
  • Banana
  • Pera
  • Mirtillo nero
  • Fragola
  • Fico
  • Bacche di Goji
  • Rosa canina
  • Mirtillo rosso
  • Lampone
  • Melone
  • Ribes
  • Ciliegie
  • Mango
  • Melone giallo
  • Nettarina
  • Pesca
  • Papaya
  • Uva spina

Frutta adatta ai cani ma con moderazione

Matura o ben matura, cruda/a pezzetti, tritata, grattugiata o in purea. Mai ammuffita!

  • Ananas
  • Caco
  • Caco mela
  • Kiwi
  • Litchi
  • Prugne Mirabelle
  • Prugne
  • Agrumi come: Arancia, mandarino, limone

Frutti inadatti al cane

  • Alchechengio
  • Carambola o frutto stella
  • Mela cotogna
  • Uva (anche uva sultanina)
Consiglio Naturavetal®

Alternative pronte alla verdura e alla frutta preparate in casa: Fiocchi Canis Plus® Vit/Min o Fiocchi Canis Plus® Top-Fit-Mix.

Riempitivi sani per il cane

Info-Naturavetal®

Riempitivi per il cane goloso

Alcuni cani sembrano avere una fame insaziabile e non riescono a saziarsi se gli si danno solo verdure e frutta come contorno. Si tratta di un argomento controverso: alimentazione con o senza cereali. 
Alcuni cani non tollerano bene il glutine e le altre sostanze contenute nei cereali e sviluppano allergie, soprattutto al grano. Se si vuole andare sul sicuro, è meglio nutrire il cane senza cereali o utilizzare alternative di cereali di alta qualità e senza glutine. I nostri Fiocchi Canis Plus® Vit/Min sono particolarmente indicati per favorire la sensazione di sazietà.

Riempitivi sazianti adatti ai cani

Spezzettati delicatamente in modo che siano digeribili per il cane

  • Amaranto
  • Grano saraceno
  • Miglio
  • Quinoa
  • Riso integrale

Olii e grassi come ingredientinella dieta BARF per il cane

Info-Naturavetal®

Grassi per la dieta BARF

Gli oli e i grassi giusti sono molto importanti nella dieta Barf, soprattutto come fonte di energia. Esistono anche vitamine liposolubili, cioè possono essere assorbite dall’organismo solo in presenza di olii o grassi. Per saperne di più, consultate il nostro articolo guida sui Consigli Utili “Olii sani per i cani“. Assicuratevi sempre che gli olii e i grassi che somministrate al vostro cane siano di alta qualità, cioè che le materie prime siano di ottima qualità e, nel caso degli olii vegetali, che siano stati spremuti delicatamente a freddo. Queste proprietà sono di importanza decisiva per la quantità di sostanze nutritive ancora contenute. Gli olii irrancidiscono rapidamente se conservati in modo non corretto. Pertanto, devono essere sempre conservati in un luogo fresco e al riparo dalla luce e devono essere consumati rapidamente dopo l’apertura o congelati in porzioni. Canis Extra 3-6-9 Olio per BARF è particolarmente adatto per integrare gli olii in questa dieta. L’olio misto di 7 specie di pesce diverse e l’olio di canapa salutare offrono i vantaggi di olii diversi in un unico prodotto, in modo che il cane sia assuma sufficienti quantità degli importanti acidi grassi omega-3, -6 e -9.

Oli e grassi vegetali adatti ai canid

Prodotti delicatamente o spremuti a freddo

Oli e grassi animali adatti ai cani

Prodotti delicatamente o spremuti a freddo

Alimenti complementari naturali come ingredienti nella dieta BARF del cane

Essiccati delicatamente all’aria e già pronti all’uso

Ogni cane ha esigenze individuali. Questo non dipende solo dal livello di attività del cane, ma anche dalla sua età, dalle sue condizioni di salute e da fattori esterni come le stagioni. Con gli integratori naturali, il pasto BARF per il vostro cane può essere adattato in modo ancora più personalizzato alle sue esigenze.

Canis Extra Mille Erbe Biologiche per BARF è una fonte naturale di vitamine e minerali per un’alimentazione equilibrata.

Canis Extra Miscela di frutti di bosco è una fonte naturale di un’ampia gamma di vitamine e minerali per un’alimentazione equilibrata.

Canis Extra Aktiv è una fonte naturale di un’ampia gamma di vitamine, minerali e oligoelementi per l’alimentazione di base del cane.

Canis Extra Polvere di guscio d’uovo BIO o Canis Extra Calce da alghe marine come fonte naturale di calcio, ad esempio se il cane non tollera le ossa o la farina di ossa.

Canis Extra Alga norvegese come fonte naturale di iodio

Canis Extra Lievito di birra come fonte naturale di vitamine del gruppo B

Canis Extra Polvere di Rosa Canina Biologica come fonte naturale di vitamina C

Canis Extra Terra Minerale è una fonte naturale di diversi minerali come calcio, ferro, potassio e magnesio.

Ulteriori informazioni e domande frequenti (FAQ) sul tema del BARF per i cani

Quale è la quantità giornalier consigliata per cani che fanno BARF?

La quantità della razione giornaliera di BARF per il cane dipende dal livello di attività, dall’età e dal peso corporeo. Nella nostra guida “Primi passi verso la dieta BARF nei cani” imparerai come calcolare la razione giornaliera per un cane mediamente attivo e sano.

Qual è il miglior cibo per il mio cane?

Gli alimenti meglio tollerari per il cane dipendono da vari fattori. Già da cucciolo, quando il cane inizia a incontrare i primi alimenti, il percorso è impostato, viene poi influenzato dalle condizioni di vita. La natura del cane dice molto su quale cibo sarebbe meglio per lui. Se vuoi saperne di più su quale sia il cibo che si adatta meglio alla natura del tuo cane, dai un’occhiata qui: https://www.naturavetal.de/which-feed-fuer-meinen-hund/

Posso nutrire il mio cane con cibo umido e secco?

Con Naturavetal puoi combinare cibo umido e secco e in questo modo rendere la sua alimentazione ancora più varia. Ad esempio, se si desidera coprire il 50% della razione giornaliera con cibo secco e l’altro 50% con cibo umido, somministrare metà della razione giornaliera di cibo secco in un pasto e metà della razione giornaliera di cibo umido nell’altro. In caso di domande al riguardo, non esitare a contattare il nostro team di esperti. Puoi contattarci dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13.00 allo 0432751345.

Qual è la migliore fonte proteica per i cani allergici?

Se il cane soffre di un’allergia, la prima cosa da fare è cercarne la causa e offrire al cane una fonte di carne che non ha mai mangiato, né come alimento principale né come spuntino/snack. Puoi trovare maggiori informazioni su questo argomento nella nostra guida “Il mio cane è allergico – e adesso?”.

Qual è la fonte proteica migliore per i cuccioli?

Per i cuccioli, all’inizio del passaggio alla BARF, dovresti optare per fonti di carne più digeribili e sane. Tra queste: agnello, pollo, tacchino o manzo. Se vuoi rendere il passaggio alla BARF ancora più delicato per il cucciolo, puoi iniziare con le nostre lattine di pura carne Canis Plus® o i rotoli di carne Canis Plus® e passare alla carne cruda in seguito.

Per qualsiasi domanda, non esitate a contattarci telefonicamente. Saremo lieti di offrirvi una consulenza personalizzata. Potete raggiungerci dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 al numero 0432-751 345 o via e-mail all'indirizzo: info@naturavetal.it.

Potresti anche essere interessato a questi post

Campioni crocchette Naturavetal®

Saremo lieti di inviarvi campioni chrocchette e di aiutarvi a scegliere la varietà più adatta.
 

Cataloghi e volantini

Brochure con tutte le informazioni sui prodotti e tanti consigli sull'alimentazione